INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DATI PERSONALI SOTTOSCRITTORI NEWSLETTER ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la Cooperazione e lo Sviluppo Onlus, in seguito definita come la Fondazione, in persona del legale rappresentante pro tempore, con Sede in Firenze, Via del Proconsolo n. 16, e-mail info@fondazionegiovannipaolo.org  sito web: http://www.fondazionegiovannipaolo2.org  
 

DESCRIZIONE DEL TRATTAMENTO

I dati personali vengono raccolti attraverso la compilazione spontanea da parte dell’interessato di form della Fondazione, nel pieno rispetto della normativa applicabile, garantendo la sicurezza, la riservatezza e la protezione dei dati di cui è in possesso ed i diritti e le libertà fondamentali che sono riconosciuti.

 

CATEGORIE DEGLI INTERESSATI

Coloro che hanno conferito il proprio indirizzo e-mail prestando specifico consenso a ricevere comunicazioni da parte della Fondazione.

 

TIPOLOGIE DI DATI RACCOLTI

I dati personali trattati per l’invio della newsletter sono quelli forniti volontariamente dall’interessato: nome, cognome e e-mail.

 

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Attività di newsletter informativo-culturale: i dati personali sono trattati per l’invio tramite posta

elettronica di newsletter contenenti informazioni concernenti le attività svolte dalla Fondazione,

aggiornamenti sulla situazione geopolitica dei territori in cui la Fondazione opera, sullo stato di

avanzamento dei progetti.

 

BASE GIURIDICA

La base giuridica del trattamento è costituita dal consenso espresso a ricevere newsletter da parte del titolare (art. 6, comma 1, lett. a GDPR). Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. La revoca del consenso, effettuabile mediante l’apposito link nel footer della e-mail newsletter, determina l’interruzione dell’invio della newsletter. L’eventuale revoca non pregiudica la liceità del trattamento prestato prima della revoca.

 

 

DESTINATARI E CATEGORIE DI DESTINATARI

I dati personali trattati dal Titolare del trattamento non sono diffusi.

I dati personali possono essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, in

qualità di autorizzati al trattamento ed ai  soggetti esterni che con esso collaborano, designati in

qualità di Responsabili del trattamento  o comunque operanti sotto l’autorità del titolare. Nella

specie, oltre al Titolare, potrebbero avere accesso ai dati altri soggetti coinvolti nell'organizzazione

del Sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema)

ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, hosting provider, società informatiche,

agenzie di comunicazione). L'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento potrà sempre

essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Resta fermo l’obbligo del titolare del trattamento di comunicare i dati ad Autorità Pubbliche su

specifica richiesta.

La newsletter sarà inviata tramite la piattaforma “Give Newsletter” con sede in Italia.

 

TRASFERIMENTO ALL’ESTERO

I dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate, dunque il Titolare del trattamento non trasferisce questi dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali extra-EU.

Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR. Per il trattamento delle informazioni e dei dati che saranno eventualmente comunicati a questi soggetti saranno richiesti gli equivalenti livelli di protezione adottati per il trattamento dei dati personali dei propri dipendenti. In ogni caso saranno comunicati i soli dati necessari al perseguimento degli scopi previsti e saranno applicati gli strumenti normativi previsti dal Capo V del GDPR.

 

DURATA DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate, ovvero per il periodo per il quale il Titolare del trattamento manterrà attivo il servizio, fino a disiscrizione da parte dell’interessato. In ogni messaggio verrà ricordato all’Utente che ha facoltà di disiscriversi dal servizio con apposito link nel footer di ogni email.

 

MODALITÀ E NATURA DEL CONFERIMENTO

I dati sono raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza per le finalità sopra indicate nel

rispetto dei principi e delle prescrizioni di cui all’art. 5 par. 1 del GDPR.

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti informatici, telematici e manuali con

logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza

e la riservatezza dei dati conferiti.

Il conferimento dei dati per le predette finalità è del tutto facoltativo. L’eventuale rifiuto da parte

 dell’interessato di conferire i dati personali, la mancanza di consenso o la sua revoca per una o più

finalità, comporteranno l’impossibilità di ricevere la newsletter.

 

PROCESSO AUTOMATIZZATO

In nessun caso, relativamente ai trattamenti oggetto delle finalità indicate, il Titolare effettua trattamenti che consistono in decisioni basate su processi automatizzati sui dati delle persone fisiche.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali, in qualità di interessati, hanno il diritto di chiedere al Titolare del trattamento, in conformità, nei limiti ed alle condizioni previste dalla normativa in materia di protezione dati personali, per quanto concerne i trattamenti oggetto della presente Informativa, con riguardo all'esercizio dei diritti degli Interessati (Artt. da 15 a 22 GDPR), possono:

  • chiedere l’accesso ai propri dati;
  • chiedere la verifica e rettifica dei propri dati;
  • revocare il consenso precedentemente prestato in qualsiasi momento;
  • opporsi al trattamento dei propri dati;
  • chiedere la limitazione del trattamento;
  • chiedere la cancellazione o rimozione dei propri dati personali.

L’interessato ha inoltre il diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale, nel caso in cui ritenga che i trattamenti che lo riguardano violino le norme del GDPR, ai sensi dell’art. 77 del GDPR.

Per esercitare i propri diritti, gli Utenti possono indirizzare una richiesta al seguente indirizzo mail: info@fondazionegiovannipaolo.org