"Per una terra sempre più abitabile per tutti"

Era il 19 agosto del 2000 quando Papa Giovanni Paolo II, rivolgendosi alle migliaia di giovani presenti alla Giornata Mondiale della Gioventù, pronunciò una frase che mosse le coscienze di tutti noi: "Voi non vi rassegnerete ad un mondo dove gli altri esseri umani muoiono di fame, restano analfabeti, mancano di lavoro". Con quel monito il Papa polacco chiese a gran voce a tutti i giovani e alla nostra comunità di non rimanere indifferenti rispetto alle ingiustizie e alle sofferenze dei nostri fratelli vicini e lontani, un appello che da 13 anni abbiamo fatto nostro, per contribuire a "rendere questa terra sempre più abitabile per tutti".

Nel centenario della sua nascita e in occasione della festività a lui dedicata che si celebra il 22 ottobre, abbiamo realizzato uno spot per ricordare la figura di San Giovanni Paolo II, a cui si ispira la nostra opera, nel segno della promozione del dialogo e della solidarietà. Lo spot verrà trasmesso a rotazione sulle reti RAI dal 19 al 25 ottobre, grazie al programma di Responsabilità Sociale della RAI che ha messo a disposizione gratuitamente i suoi spazi pubblicitari.

Tag:
San Giovanni Paolo II

Categorie

  • Accoglienza
  • Fondazione Arché
  • Centro Padre Nostro
  • Lotta alla povertà
  • Spesa Solidale
  • Minoranze Cristiane
  • Scuola Saint Joseph Baghdad
  • Istituto Effetà Betlemme
  • Coronavirus Palestina
  • Bambini sordi
  • La Fondazione in Italia
  • Mensa Sociale Valdarno
  • Pane e Vino
  • Emergenza Beirut
  • San Giovanni Paolo II
  • Giornata della Fondazione
  • Fair Economy